Categoria: Documenti

SERVIZIO DEL FAMILIARE DEL CLERO

di Eliana MARCORA La collaborazione familiare nella casa del sacerdote  “Paolo si trattenne ancora parecchi giorni, poi prese congedo dai fratelli e s’imbarcò diretto in Siria, in compagnia di Priscilla e Aquila….” (AT 18). “Salutate Prisca e Aquila, miei collaboratori

IL “COLLABORATORE FAMILIARE” DEL PRETE ACCANTO AL PRETE DI OGGI

  di Don Irvano Maglia ed Eliana Marcora  Introduzione  Io, da Assistente, svolgo il tema del ‘come si ponga il Collaboratore familiare accanto al prete di oggi’ ragionando dalla parte del prete. Eliana lo farà dalla parte del Collaboratore Familiare.

IL “COLLABORATORE FAMILIARE” DEL PRETE ACCANTO AL PRETE DI OGGI

  di Don Irvano Maglia ed Eliana Marcora  Introduzione  Io, da Assistente, svolgo il tema del ‘come si ponga il Collaboratore familiare accanto al prete di oggi’ ragionando dalla parte del prete. Eliana lo farà dalla parte del Collaboratore Familiare.

APERTURA DEI LAVORI del secondo giorno

  Esprimo un particolare ringraziamento a Mons. Giuseppe Verucchi per la relazione che è stata ‘universalmente’ apprezzata dai presenti. Essendo molto ben articolata, i suoi contenuti sono stati oggetto di approfondimento nel corso dei lavori di gruppo. Ringrazio tutti per

UN VOLTO NUOVO DI CHIESA E UN VOLTO NUOVO DI PRETE

  di Mons. Giuseppe Verucchi Se io riuscissi a delineare un volto nuovo di Chiesa e di prete, voi mi direste: “Ma chi credi di essere?!” In 2000 anni non abbiamo scoperto il volto nuovo? Che cosa abbiamo fatto! Sarebbe

SALUTO DELL’ASSISTENTE NAZIONALE

   I saluti con i quali Anna ha aperto il nostro incontro non sono stati né formali, né scontati. La ringrazio di cuore per quanto ci ha proposto con le sue parole e quanto costantemente ci dona con il suo

INTERVENTO DELLA PRESIDENTE NAZIONALE IN APERTURA DEL CONVEGNO

Un cordiale e fraterno benvenuto a tutti. E’ l’ottavo Convegno nazionale che l’Associazione propone nei 32 anni trascorsi dall’approvazione da parte della CEI. (1982-2014) Preparare e celebrare un convegno anche se comporta  fatica, attesa, a volte momenti di scoramento, è

SALUTO DEL VICARIO EPISCOPALE PER LA PASTORALE DELLA DIOCESI DI TORINO

Carissimi Familiari del Clero, è un piacere per noi incontrarvi e conoscervi. Innanzitutto porto il saluto da parte dell’Arcivescovo Mons. Cesare Nosiglia e anche dall’ausiliare Mons. Guido Fiandino. Avrebbe dovuto essere lui a rappresentare il vescovo ma purtroppo in questo

DOCUMENTO CONCLUSIVO

di don Irvano Maglia Nel Convegno abbiamo vissuto una esperienza di Chiesa attorno all’Eucarestia e nella condivisione dei doni di ciascuno. Il Consiglio Nazionale dell’Associazione ha voluto, infatti, che il Convegno vedesse la distribuzione dei ruoli tra un maggior numero dei

L’ESPERIENZA DEL FAMILIARE DEL CLERO NELL’OGGI

Testimonianze di: Brunella Campedelli Maddalena Satta Claudia Scilla Coniugi Laurenti-Nuzzo Moderatore:  Don Gian Paolo Cassano Don Gian Paolo Cassano Questo è il momento più esperienziale del nostro Convegno, perché abbiamo la ricchezza di quattro esperienze diverse. Siamo stati aiutati in

Top